Ryanair ha annunciato cancellazioni di moltissimi voli per le date 25 e 26 luglio, riguardanti voli da e per l’Italia, la Spagna, il Portogallo, il Belgio e non solo, con oltre 600 voli al giorno coinvolti che rappresentano il 15% dei voli in Europa della compagnia irlandese. Venerdì e martedì della settimana successiva lo sciopero coinvolgerà i piloti.

I voli cancellati comprendono molte rotte in partenza da e in arrivo in Italia, ed è possibile richiedere il rimborso in maniera facile e veloce CLICCANDO QUI e compilando il modulo o chiamando il 3806959193, al resto penserà RimborsamiTu!

COSA FARA’ RYANAIR?

Chi ha già acquistato biglietti per voli Ryanair in partenza o in arrivo in quei giorni, riceverà comunicazione dei voli cancellati con una mail pochi giorni prima o poco prima della partenza, alcuni potrebbero essere raggiunti dalla comunicazione addirittura pochissime ore prima del volo, anche una volta giunti in aeroporto.

QUALI SONO I VOSTRI DIRITTI?

Potete scegliere fra:

  • la riprotezione su un altro volo Ryanair
  • il rimborso del costo integrale del volo tramite il servizio gratuito Rimborsamitu CLICCANDO QUI o chiamando il 3806959193.

Se la cancellazione del vostro volo Ryanair vi è stata comunicata a meno di 14 giorni dalla partenza, avete diritto anche alla compensazione pecuniaria fra 250 e 600€ a seconda della tratta aerea, a prescindere che abbiate scelto la riprotezione su altro volo o il rimborso del biglietto. 

PER RICHIEDERE IL TUO RIMBORSO CLICCA QUI o chiama il 3806959193.

Menu